Tampone per Covid 19: un lecca lecca è il nuovo dispositivo

Tampone per Covid 19: un lecca lecca è il nuovo dispositivo

Tampone per Covid 19: un lecca, lecca è il nuovo dispositivo che verrà testato in anteprima nazionale lunedì 12 aprile 2021 nel comune di Bollate (in provincia di Milano).

A sviluppare il tampone lecca lecca un team di ricercatrici della Statale.

Valentina Massa, una delle quattro ricercatrici spiega “Il nostro tampone per bambini è decisamente meno disagevole del tampone naso-faringeo, perché richiede semplicemente di “ciucciare” un dispositivo con una spugnetta”. – E sottolinea che “pur essendo più facilmente somministrabile, ha la stessa affidabilità del test naso-faringeo, ovvero il 96%. Ed è perciò efficace nell’identificare i soggetti con alta carica virale in saliva anche quando pre-sintomatici e asintomatici, permettendo così di isolare i cosiddetti superspreader, i super diffusori responsabili dell’80% dei contagi dagli ultimi dati e modelli in letteratura”.

Le ricercatrici hanno anche dichiarato che il loro progetto era rimasto sospeso a causa della burocrazia. Gianvincenzo Zuccotti, professore di Pediatria e preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale, che coordina lo studio ha affermato che si tratta di un test veloce, facile che potrebbe essere messo a disposizione dei pediatri di famiglia per diagnosticare in maniera non invasiva l’infezione da SARS-CoV-2 almeno tra i bambini che, come è noto, sono spessissimo soggetti a forme virali e per i quali il rischio di ricorrere ripetutamente al tampone nasofaringeo e alle code dei drive-through è molto elevato”.

Ora l’auspicio è che dopo la sperimentazione il nuovo tampone potrà essere utilizzato presto in tutta Italia.

Condividi su:

Lascia un commento