Colore dei fiori cambia con il clima

Colore dei fiori cambia con il clima

Il colore dei fiori cambia con il clima: in base alla temperatura e all’umidità sta mutando l’intensità.

Lo hanno scoperto i ricercatori della Clemson University (South Carolina) con il loro studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the Royal Society B.

Gli studiosi hanno confrontato quasi duemila fiori conservati negli erbari di vari musei con i dati del clima degli ultimi 125 anni. Valutando i dati bioclimatici del mese e dell’anno in cui sono stati raccolti i fiori appartenenti a 12 specie diffuse nel Nord America, si è osservato che hanno subito un’alterazione collegaya ai cambiamenti climatici.

La ricercatrice Cierra Sullivan ha spiegato: “Le specie che hanno vissuto aumenti importanti della temperatura hanno perso pigmentazione, mentre quelle che hanno sofferto un incremento considerevole della siccità hanno aumentato la pigmentazione. Sebbene osserviamo cambiamenti nel colore, non è la fine del mondo, perché foreste, piante e animali reagiscono naturalmente a quello che accade nel loro ambiente. Vedere dei cambiamenti non è necessariamente un male, ma è qualcosa a cui dobbiamo prestare attenzione”.

Condividi su:

Lascia un commento